:: AGGIORNA IL GUESTBOOK ::
 
| Pannello di controlloGuarda feed rss |
   
<< | Scrivi un messaggio | >>
 
 | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 |
 
Messaggio #681
klauski kiski
     
 

20-09-19
12:05
 
 
 
 
grosso problema di
comunicazione al barletta

è arrivato Ganci ed è come se fosse arrivato di
nascosto. un mezzo comunicato di poche righe e poco
più.
la squadra si allena da un mese e non c'è stata
una intervista, ragaaa unaaaaa ai calciatori. zero.
se questo è il modo di coinvolgere la piazza e di
gestire la comunicazione o sono io che non capisco un
ca**o e che vedo tutte le societa fare interviste a
raffica ai tesserati oppure ha ragione la società che
non gliene importa niente.
ma pure quest'anno dobbiamo accontentarci di un
trafiletto ogni giorno copia e incollato da quello
precedente sugli allenamenti che tra l'altro non
sono neanche visti da giornalisti, soci, e addetti alla
comunicazione? non è meglio rivolgersi a un
professionista che faccia solo questo di professione? i
nostri addetti lavorano per le emittenti televisive e
non hanno un secondo libero da dedicare al barletta e
questi sono i risultati. la gente non conosce neanche
le facce dei giocatori, angiolino è andato una volta
in tv, i giocatori non vengono intervistati ma cosi si
gestisce la comunicazione? ieri l'audace ha
intervistato degiglio e noi non siamo capaci di fare 30
secondi a pignataro, caputo e ganci. siamo veramente ai
piedi di cristo. mettete una persona due ore al giorno,
tutti i giorni. quanto ca**o può costare un giovane
professionista con un contratto di 2 ore giornaliere?
il barletta 1922 non è solo facebook. facebook che tra
l'altro gran parte dei tifosi over 50 neanche ha a
barletta. ai ragazzi del barletta non frega niente
quindi a loro non interessa la cosa su facebook.
curiamo questa cazza di comunicazione, invece di andare
a risparmio chiedendo il favore ai giornalisti di
barletta che devono barcamenarsi tra emittenti tv e
squadra a cui per ovvi motivi di tempo dedicano
mezz'ora al giorno e neanche presenziando
fisicamente.
società assumi un professionista 2 ore al giorno,
tutti i giorni e cominciamo a comunicare come fanno
tutte le società del mondo



ha noi interessa che vince il barletta le testate
giornalistiche ci fre... poco..amico siamo in
eccellenza cosa pretenti non ci cac,,, nessuno siamo
l'ultima ruota del calcio..ringrazio lo staff che
ci comunica qualche notizia aggiornata grazie staff..





 
 
Messaggio #682
dove si fanno i biglietti
     
 

20-09-19
12:01
 
 
 
scusate ma dv si fanno i biglietti per molfetta ????
 
 
Messaggio #683
AI SOCI NN INTERESSA
     
 

20-09-19
11:45
 
 
 
CI CAZZ I FRAC O BARLITT E AI SOUC DU BARLITT. SI CAMPA
COSI ALLA GIORNATA ASPETTANDO LE PARTITE POI NON SI
LAMENTASSERO SE AL CAMPO NN VANNO + DI 600 PERSONE
ABBONATI INCLUSI

 
 
Messaggio #684
grosso problema di comunicazione al barletta
     
 
Residenza:
Andria - zona ipercoop

20-09-19
10:36
 
 
 
è arrivato Ganci ed è come se fosse arrivato di
nascosto. un mezzo comunicato di poche righe e poco
più.
la squadra si allena da un mese e non c'è stata
una intervista, ragaaa unaaaaa ai calciatori. zero.
se questo è il modo di coinvolgere la piazza e di
gestire la comunicazione o sono io che non capisco un
ca**o e che vedo tutte le societa fare interviste a
raffica ai tesserati oppure ha ragione la società che
non gliene importa niente.
ma pure quest'anno dobbiamo accontentarci di un
trafiletto ogni giorno copia e incollato da quello
precedente sugli allenamenti che tra l'altro non
sono neanche visti da giornalisti, soci, e addetti alla
comunicazione? non è meglio rivolgersi a un
professionista che faccia solo questo di professione? i
nostri addetti lavorano per le emittenti televisive e
non hanno un secondo libero da dedicare al barletta e
questi sono i risultati. la gente non conosce neanche
le facce dei giocatori, angiolino è andato una volta
in tv, i giocatori non vengono intervistati ma cosi si
gestisce la comunicazione? ieri l'audace ha
intervistato degiglio e noi non siamo capaci di fare 30
secondi a pignataro, caputo e ganci. siamo veramente ai
piedi di cristo. mettete una persona due ore al giorno,
tutti i giorni. quanto ca**o può costare un giovane
professionista con un contratto di 2 ore giornaliere?
il barletta 1922 non è solo facebook. facebook che tra
l'altro gran parte dei tifosi over 50 neanche ha a
barletta. ai ragazzi del barletta non frega niente
quindi a loro non interessa la cosa su facebook.
curiamo questa cazza di comunicazione, invece di andare
a risparmio chiedendo il favore ai giornalisti di
barletta che devono barcamenarsi tra emittenti tv e
squadra a cui per ovvi motivi di tempo dedicano
mezz'ora al giorno e neanche presenziando
fisicamente.
società assumi un professionista 2 ore al giorno,
tutti i giorni e cominciamo a comunicare come fanno
tutte le società del mondo

 
 
Messaggio #685
biancorosso74
     
 

20-09-19
10:00
 
 
 
A Molfetta
Lullo
Fanelli Aprile Bruno Lamacchia
Zonno Diomandè Milella (Procida)
Marinaro
Ganci Pignataro
-----
Ovviamente marinaro e Diomandè devo giocare
insieme.... Gallo si svegliasse....

 
 
Messaggio #686
Bt
     
 

20-09-19
8:54
 
 
 
 
Fantacalcio...
Sono quattro anni che vi seguo e vedo che ogni anno le
discussioni su questo forum sono sempre dello stesso
tenore, esaltazione e depressione, attacchi ai singoli
giocatori, anche pesanti, agli allenatori, direttori
sportivi e società, tali da far scappare ora gli uni
ora gli altri. Poche le autocritiche dei tifosi che
forse rendono l'ambiente pesante e non sereno.
Legittime le critiche se motivate e soprattutto
calcistiche. Il Fantacalcio, che qui sembra lo sport
preferito, quando si citano nomi di calciatori che con
la bacchetta magica risolvono tutti i problemi, a volte
lo sono solo sulla carta, nella realtà si tramutano in
flop e/o comunque non risolutivi. Se fate uno sforzo di
memoria vi accorgerete di quanti nomi in questi 4 anni
sono passati da Barletta e con quale risultato. Il
bello del calcio è nella sua complessità e i
risultati sono il frutto di una collaborazione di
persone, dal magazziniere, alla squadra, alla
presidenza della società ed esternamente da una
tifoseria che nel momento in cui la squadra ha delle
difficoltà si stringe attorno ad essa senza esercitare
il tiro a bersaglio trovando sempre un capro
espiatorio. Se da 5 anni siete ancora in eccellenza ci
saranno pure dei motivi. Vi seguo perché nel Barletta
ci sono dei ragazzi che, come detto in un post
dell'anno scorso, ho visto crescere
calcisticamente nelle giovanili del Bari, dai
giovanissimi alla primavera, quest'anno ne avete 4
e senza far torto a nessuno cito in ordine di età,
Bruno e Bonasia, Monopoli e Aprile. Le esperienze
calcistiche fatte da loro a livello nazionale qualcosa
vorranno pur dire. Detto questo parliamo di calcio.
Qualcuno scrive che la squadra si rifugia
nell'alibi della tardiva preparazione atletica dei
calciatori. Ora la preparazione atletica è una cosa
fondamentale, ci sarà pur un motivo se si fa e bene,
banalizzarla come fa qualcuno fa venire i dubbi circa
la capacità di sapere cosa è il calcio.
Sinteticamente la preparazione tardiva è un problema
per giocatori, specialmente in queste categorie, che
smettono di giocare a fine marzo rimanendo inattivi per
quasi 4 mesi. Ci sono dei giocatori che avevano
iniziato la preparazione già da un mese con altre
squadre e di serie D, vedi Milella ed Aprile, forse
anche altri e hanno dovuto rifare la stessa
preparazione intensiva due volte, questo può creare
dei problemi fisici in questo momento. Parliamo del
modulo di gioco al quale si stanno adattando,
soprattutto la difesa che il mister vuole più alta
rispetto all'anno scorso e questo comporta una
fase di adattamento. Bruno ed Aprile, etichettati
l'anno scorso quasi dei brocchi, insieme a Telera
e Sansonna compresi gli under Fanelli e Lamacchia hanno
costituito la difesa migliore del torneo. Chi capisce
di calcio sa anche che la miglior difesa se non ha un
centrocampo che copre bene diventa facilmente
perforabile. Dietro non ci sono lumache ma giocatori
che non sono ancora al top della forma fisica e
l'anno scorso l'hanno dimostrato, se ci fosse
stato un attaccante più concreto sotto porta il
Barletta avrebbe scritto forse una pagina diversa.
Sarebbero ancora tante le considerazioni di natura
calcistica da fare ma mi fermo qui. Solo alcune
riflessione sulle prime partite, sicuramente un pò di
sfortuna, ma questo non basta a giustificare le
sconfitte, ma nella partita con l'Ugento una rosa
non completa ha condizionato il risultato, la partita
con il Corato giocata alla pari non so se sarebbe
finita così. La prima partita di coppia Italia, alla
luce dei risultati ottenuti dall'Audace, forse dà
una indicazione sulle potenzialità di questo Barletta,
le critiche rivolte alla sconfitta subita nel ritorno
denotano quanto poco si parli di calcio, perché con il
risultato ottenuto all'andata e a due giorni
dall'incontro con il Corato con una rosa risicata
i giocatori, a parere di alcuni tifosi, avrebbero
dovuto dannarsi l'anima sprecando energie inutili,
con il rischio di farsi male, pur di non subire una
sconfitta senza alcun valore. La squadra del cuore si
ama sempre e il tifoso non deve fare l'allenatore,
ne il direttore sportivo o il componente della
società, ciascuno svolga il proprio ruolo senza
invasione di campo, perché poi succede che i giocatori
desiderino andare via, gli allenatori chiudersi nel
silenzio e la società dimettersi (preciso che non ho
alcuna relazione con questa società) e si rischi la
non iscrizione al campionato. La piazza di Barletta,
importante, nella quale molti giocatori sono fieri di
giocare, deve dimostrare di essere all'altezza di
altre tifoserie, che in massa accorrono allo stadio per
seguire la squadra del cuore anche se frequenta
categorie inferiori all'altezza del blasone. Buon
campionato.
Caro amico hai
scritto un bel discorso, ma su questo muro si parla
semplicemente di calcio che, in fondo, è solo un
gioco.

 
 
Messaggio #687
Gionaus
     
 

19-09-19
21:10
 
 
 
 
intenditore di
calcio

ganci sono 10 anni che non combina niente. guardate il
curriculum

Leggitelo tu il curriculum al posto di sparare
cavolate! Lo scorso anno tra serie A maltese e serie D
con il Crema ha messo insieme quasi 30 presenze ed 8
gol, addirittura due anni fa, sempre in D, con il Pavia
ha segnato 16 reti!!!
Per favore, te lo ripeto, non scrivere più cavolate!!!

 
 
Messaggio #688
Fantacalcio...
     
 
Residenza:
Bari

19-09-19
20:13
 
 
 
Sono quattro anni che vi seguo e vedo che ogni anno le
discussioni su questo forum sono sempre dello stesso
tenore, esaltazione e depressione, attacchi ai singoli
giocatori, anche pesanti, agli allenatori, direttori
sportivi e società, tali da far scappare ora gli uni
ora gli altri. Poche le autocritiche dei tifosi che
forse rendono l'ambiente pesante e non sereno.
Legittime le critiche se motivate e soprattutto
calcistiche. Il Fantacalcio, che qui sembra lo sport
preferito, quando si citano nomi di calciatori che con
la bacchetta magica risolvono tutti i problemi, a volte
lo sono solo sulla carta, nella realtà si tramutano in
flop e/o comunque non risolutivi. Se fate uno sforzo di
memoria vi accorgerete di quanti nomi in questi 4 anni
sono passati da Barletta e con quale risultato. Il
bello del calcio è nella sua complessità e i
risultati sono il frutto di una collaborazione di
persone, dal magazziniere, alla squadra, alla
presidenza della società ed esternamente da una
tifoseria che nel momento in cui la squadra ha delle
difficoltà si stringe attorno ad essa senza esercitare
il tiro a bersaglio trovando sempre un capro
espiatorio. Se da 5 anni siete ancora in eccellenza ci
saranno pure dei motivi. Vi seguo perché nel Barletta
ci sono dei ragazzi che, come detto in un post
dell'anno scorso, ho visto crescere
calcisticamente nelle giovanili del Bari, dai
giovanissimi alla primavera, quest'anno ne avete 4
e senza far torto a nessuno cito in ordine di età,
Bruno e Bonasia, Monopoli e Aprile. Le esperienze
calcistiche fatte da loro a livello nazionale qualcosa
vorranno pur dire. Detto questo parliamo di calcio.
Qualcuno scrive che la squadra si rifugia
nell'alibi della tardiva preparazione atletica dei
calciatori. Ora la preparazione atletica è una cosa
fondamentale, ci sarà pur un motivo se si fa e bene,
banalizzarla come fa qualcuno fa venire i dubbi circa
la capacità di sapere cosa è il calcio.
Sinteticamente la preparazione tardiva è un problema
per giocatori, specialmente in queste categorie, che
smettono di giocare a fine marzo rimanendo inattivi per
quasi 4 mesi. Ci sono dei giocatori che avevano
iniziato la preparazione già da un mese con altre
squadre e di serie D, vedi Milella ed Aprile, forse
anche altri e hanno dovuto rifare la stessa
preparazione intensiva due volte, questo può creare
dei problemi fisici in questo momento. Parliamo del
modulo di gioco al quale si stanno adattando,
soprattutto la difesa che il mister vuole più alta
rispetto all'anno scorso e questo comporta una
fase di adattamento. Bruno ed Aprile, etichettati
l'anno scorso quasi dei brocchi, insieme a Telera
e Sansonna compresi gli under Fanelli e Lamacchia hanno
costituito la difesa migliore del torneo. Chi capisce
di calcio sa anche che la miglior difesa se non ha un
centrocampo che copre bene diventa facilmente
perforabile. Dietro non ci sono lumache ma giocatori
che non sono ancora al top della forma fisica e
l'anno scorso l'hanno dimostrato, se ci fosse
stato un attaccante più concreto sotto porta il
Barletta avrebbe scritto forse una pagina diversa.
Sarebbero ancora tante le considerazioni di natura
calcistica da fare ma mi fermo qui. Solo alcune
riflessione sulle prime partite, sicuramente un pò di
sfortuna, ma questo non basta a giustificare le
sconfitte, ma nella partita con l'Ugento una rosa
non completa ha condizionato il risultato, la partita
con il Corato giocata alla pari non so se sarebbe
finita così. La prima partita di coppia Italia, alla
luce dei risultati ottenuti dall'Audace, forse dà
una indicazione sulle potenzialità di questo Barletta,
le critiche rivolte alla sconfitta subita nel ritorno
denotano quanto poco si parli di calcio, perché con il
risultato ottenuto all'andata e a due giorni
dall'incontro con il Corato con una rosa risicata
i giocatori, a parere di alcuni tifosi, avrebbero
dovuto dannarsi l'anima sprecando energie inutili,
con il rischio di farsi male, pur di non subire una
sconfitta senza alcun valore. La squadra del cuore si
ama sempre e il tifoso non deve fare l'allenatore,
ne il direttore sportivo o il componente della
società, ciascuno svolga il proprio ruolo senza
invasione di campo, perché poi succede che i giocatori
desiderino andare via, gli allenatori chiudersi nel
silenzio e la società dimettersi (preciso che non ho
alcuna relazione con questa società) e si rischi la
non iscrizione al campionato. La piazza di Barletta,
importante, nella quale molti giocatori sono fieri di
giocare, deve dimostrare di essere all'altezza di
altre tifoserie, che in massa accorrono allo stadio per
seguire la squadra del cuore anche se frequenta
categorie inferiori all'altezza del blasone. Buon
campionato.

 
 
Messaggio #689
Xxx
     
 

19-09-19
18:37
 
 
 
 
in difesa o un
fenomeno o va bene cosi


per me adatterà Bonasia centrale che ha velocità e
piede per iniziare l'azione col lancio. Così come
ha fatto domenica scorsa nel secondo tempo.
Direi Bonasia e Bruno centrali, in confermato di
Monopoli che ha bisogno di una decina di giorni per
entrare al top della condizione. E Aprile a destra al
posto di Fanelli che può solo fare il centrale. Per me
il centrale non lo prendono. O prendi uno forte forte e
ora in giro non ce ne sono o ti appoggi a Bonasia e
Monopoli, intanto Bruno sta migliorando domenica dopo
domenica. Colangione si può stare a Cerignola, è
peggio di quelli che abbiamo.

Se togli Fanelli, che è un under, sei costretto a far
giocare due under a centrocampo.

 
 
Messaggio #690
CC CON DIOMANDE MARINARO E ZONNO
     
 

19-09-19
18:27
 
 
 
HO NOTATO CHE CON DIOMANDE DAVANTI ALLA DIFESA E
MARINARO + ZONNO AVANZATI, PIGNATARO HA MOLTA PIU'
ASSISTENZA E DUETTA PARECCHIO A LIMITE DELL'AREA.
IO UN ZONNO LO METTEREI SEMPRE IN CAMPO. VEDE LA PORTA,
E' SEMPRE PROPOSITIVO E TIENE BENE A CENTROCAMPO
ANCHE IN FASE DI NON POSSESSO.
IL BABY PIZZULLI MAGARI HA UN PO' PIU DI CORSA MA
NON HA LA STESSA MALIZIA E NON E' UN VALORE
AGGIUNTO A CENTROCAMPO COME ZONNO. NON A CASO ZONNO
VIENE DA UN VIVAIO DI UNA SQUADRA PRO. SPERIAMO CHE
GALLO SE NE ACCORGA.

 
 
Messaggio #691
in difesa o un fenomeno o va bene cosi
     
 

19-09-19
17:30
 
 
 
 
Ariete 72

Il mister vuole un dif veloce
Ola nn fa al caso nostro


per me adatterà Bonasia centrale che ha velocità e
piede per iniziare l'azione col lancio. Così come
ha fatto domenica scorsa nel secondo tempo.
Direi Bonasia e Bruno centrali, in attesa di Monopoli
che ha bisogno di una decina di giorni per entrare al
top della condizione. E Aprile a destra al posto di
Fanelli che può solo fare il centrale. Per me il
centrale non lo prendono. O prendi uno forte forte e
ora in giro non ce ne sono o ti appoggi a Bonasia e
Monopoli, intanto Bruno sta migliorando domenica dopo
domenica. Colangione si può stare a Cerignola, è
peggio di quelli che abbiamo.

 
 
Messaggio #692
Mercato
     
 

19-09-19
16:17
 
 
 
Per quanto riguarda il terzino
Abbiamo un 2001 di colore che non so se ha firmato
Si allena dalla settimana scorsa
Staff hai notizie in merito?

 
 
Messaggio #693
Ariete 72
     
 
Residenza:
Bt

19-09-19
16:03
 
 
 
 
pedulla'
Vicini Menicozzo ed una tra Colangione o Ola
class="testo">

Il mister vuole un dif veloce
Ola nn fa al caso nostro
 
 
Messaggio #694
intenditore di calcio
     
 

19-09-19
14:53
 
 
 
ganci sono 10 anni che non combina niente. guardate il
curriculum

 
 
Messaggio #695
bt
     
 

19-09-19
12:26
 
 
 
ma serve il terzino destro under. Fanelli nasce
centrale non possono adattarlo a terzino per il secondo
anno di fila.

 
 
Messaggio #696
No a Colangione e Menicozzo
     
 

19-09-19
12:24
 
 
 
 
pedulla'
Vicini Menicozzo ed una tra Colangione o Ola
class="testo">

Ma Menicozzo è un doppione di Milella e Diomandé, non
serve.
Prenderei più un Iannini che credo si sia svincolato
dopo poche settimane a Giugliano (serie D, girone I)
aveva firmato a luglio.

Mentre tra Colangione e Ola c'è un abisso. Daniel
è molto più forte anche a una gamba. Colangione è
peggio di Bruno e Aprile. Non buttiamo soldi tanto per
buttarli.
 
 
Messaggio #697
pedulla'
     
 

19-09-19
12:04
 
 
 
Vicini Menicozzo ed una tra Colangione o Ola
 
 
Messaggio #698
Lo Staff
    
 

19-09-19
11:12
 
 
 
Grazie a un accordo tra le società Barletta 1922 e
Molfetta Calcio si è convenuto di fissare il biglietto
per il settore ospiti del "Paolo Poli" di
Molfetta a 5€.
Ricordiamo che la gara si disputerà domenica prossima
alle ore 17, orario molto comodo.
Iniziativa lodevole e di buonsenso, si ringrazia il
Barletta 1922 per aver proposto l'appello dei
tifosi e soprattutto il Molfetta Calcio per aver
accolto la proposta.

Ora non sappiamo come finirà sul campo, purtroppo ci
potrebbe stare anche la terza sconfitta consecutiva,
nel calcio le gare sono aperte ad ogni risultato, non
scendiamo noi in campo ma almeno sugli spalti cerchiamo
di essere in tanti per caricare la squadra in questa
partita davvero molto delicata.

TUTTI A MOLFETTA!

 
 
Messaggio #699
TUTTO FATTO
     
 

19-09-19
9:50
 
 
 
ARRIVA PURE IL CENTRALE ROCCIOSO STATE TRANQUILLI
 
 
Messaggio #700
biancorosso74
     
 

19-09-19
8:59
 
 
 
Anche il difensore e il centrocampista saranno presi a
breve... tra gli svincolati.. giusto? Si sa qualche
nome?....

 
 
 | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 |
 
<< | Scrivi un messaggio | >>
 
Messaggi totali: 3402 | Pagine totali: 171
 
Statistiche
 Ip: 18.210.23.15
 Browser: N/d
 Os: Sconosciuto
 
 Online: 6
 Validazione: Si
 Skin: Lightblue
 
 Messaggi: 3402
 Pagine: 171
 Per pagina: 20
 
Powered by Txtgbook Pro 1.2.2
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid Css Licenza Creative Commons